iscriviti alla newsletter scrivi a Francesco Sanna
A rischio il futuro di migliaia di lavoratori ( su segue video1 dichiarazione di F. Sanna, video2 gli operai)

La decisione di Alcoa di chiudere gli stabilimenti italiani svela il bluff dell'altra sera del Governo italiano e riporta la situazione alla sua reale drammaticità. Ora non è più tempo per il ministro Scajola di passerelle in riunioni riservate, circondato da parlamentari di fiducia ed di istituzioni regionali compiaciute.

I senatori del PD chiedono che l'artista senegalese torni in libertà. Su segue puoi scaricare l'interrogazione e guardare il video

E' stata depositata in Senato un'interrogazione urgente al Ministro degli Interni (primo firmatario Francesco Sanna), ed al Presidente del Consiglio quale responsabile politico della Avvocatura dello Stato sul caso dell’artista senegalese Talla Ndao, che dopo quasi sette anni di permanenza in Italia si è visto respingere la domanda di rinnovo del permesso di soggiorno. Firme autorevoli accompagnano l'interrogazione: Finocchiaro, Marini, Bianco, Serra, De Sena, Casson, Carofiglio e altri

Da L'Unità.it, Davide Madeddu 19 novembre 2009

Dalla promessa del premier che in campagna elettorale annunciò la telefonata «salva Eurallumina», oggi chiusa e con gli operai in cassa integrazione a quelle del ministro e del governatore che annunciano interventi decisivi per salvare, oggi, l'Alcoa e lo stabilimento che rischia di chiudere entro la fine dell'anno.

Francesco Sanna chiede al governo di ricorrere al tribunale di primo grado. Su segue anche il video degli scontri tra polizia e operai

Il Governo ha definitivamente ammesso che domani la Commissione Europea dichiarerà aiuti illegittimi le tariffe elettriche per il settore alluminio la legnata che ci prendiamo vale, con gli interessi, tre volte la somma annunciata dal ministro: circa trecento milioni di euro da restituire, dunque.

Interrogazione dei senatori PD per un chiaro indirizzo del Ministro dell'Interno a Questura e Avvocatura dello Stato

Nella giornata di domani un gruppo di senatori (primo firmatario Francesco Sanna) depositerà una interrogazione urgente al Ministro degli Interni, ed al Presidente del Consiglio quale responsabile politico della Avvocatura dello Stato sul caso dell’artista senegalese Talla Ndao

Proposte unitarie del segretario Lai: acclamata la Direzione con 68 membri ( vai su segue per leggere i nomi)

La sala convegni dell'horse country di Ala Birdi (Arborea)  ha ospitato la prima dell'Assemblea regionale del PD. Il neo segretario Silvio Lai ha presentato la sua proposta programmatica che è stata accolta positivamente nei commenti di Francesca Barracciu e Giampaolo Diana, intervenuti dopo la sua relazione. Lai ha fatto un discorso autocritico guardando alle divisioni del passato recente, ha proposto un modello di partito legato al territorio, capace di dialogare con gli enti locali e pronto a risposte concrete verso le fasce deboli della società. L'assemblea ha acclamato presidente Valentina Sanna e vicepresidenti Daniela Porru e Rita Corda. Su proposta del segretario ha approvato la nomina dei 68 componenti la Direzione regionale.

Da Limes, di Alessandro Aresu ( vai su segue per il link di Repubblica.it)

La partita di Obama in Cina: il "presidente del Mondo" si prepara a quest'incontro da tempo. La delicata questione di Internet e i consigli di Robert Zoellick.

L'Unità, 11 novembre 09, D. Madeddu, a fine pag. il video intervento di F. Sanna in Senato

La protesta dell’Alcoa di Portovesme, che rischia la chiusura il prossimo 17 novembre, ha portato gli operai nel centro di Cagliari, prima sulle banchine del porto e poi davanti al Consiglio regionale.

Francesco Sanna ha incontrato gli operai che manifestavano a Cagliari, a Roma è intervenuto in Senato (video su segue)

Il ministro dello Sviluppo Economico deve assumere  formalmente ed in prima persona la responsabilità del negoziato con Alcoa, precisando le proposte del Governo per abbattere i costi energetici e la base giuridica su cui esse poggiano. Ci attendiamo anche che risponda in Parlamento, quanto prima, su ciò che sta accadendo a Bruxelles sul caso e  dimostri che cosa ha fatto finora per scongiurare la minaccia che l’Italia e l’Alcoa vengano condannate alla restituzione di centinaia di milioni di euro, che renderebbe impossibile le permanenza delle attività italiane della multinazionale USA.
 
Tutti i nomi del parlamentino del Partito Democratico eletti nella prima riunione dell'Assemblea nazionale

L'Assemblea nazionale ha eletto, nella sua prima riunione del 7 novembre 2009, la Direzione nazionale. I tre sardi eletti sono Francesco Sanna, Antonello Cabras e Salvatore Ladu. Tra i membri di diritto è presente Antonello Soro, capogruppo dei deputati PD, e tra le personalità indicate dal segretario figurano Renato Soru e Graziano Milia. Leggi tutti i componenti della Direzione.

Francesco Sanna in Senato ha chiesto risposte dal Governo sui rischi di chiusura per Alcoa Italia. Su segue leggi il testo e guarda il video

Vi sono contenuti superflui, e cose importanti che mancano, come la soluzione  al problema dell’energia per il settore dell’alluminio, su cui grava una procedura di infrazione comunitaria dal 2006.
Viene da chiedersi: ma il Governo come gestisce i negoziati su dossier vitali per il sistema produttivo italiano?

Francesco Sanna chiede al Ministro Scajola di smentire le voci insistenti che darebbero per imminenti i provvedimenti Ue contro le energivore

La multinazionale americana ALCOA, nell’annunciare la chiusura degli stabilimenti italiani (a Portovesme in Sardegna, a Marghera in Veneto) a partire dal 17 novembre 2009, ha riferito di imminenti decisioni negative da parte della Commissione Europea che comporterebbero obblighi di restituzione per centinaia di milioni di euro.

L'ex consigliere regionale ha ottenuto circa il 52 per cento dei consensi alle primarie del 25 ottobre

Silvio Lai è il nuovo segretario del Partito Democratico della Sardegna. Manca ancora l'ufficialità della Commissione regionale per il Congresso ma il dato sembra consolidato. Su 101.006 schede esaminate ( i votanti sono oltre 107mila) Silvio Lai ha ottenuto 52209 voti con una percentuale vicina al 52 per cento, Francesca Barracciu ha ottenuto 37751 voti con una percentuale di poco oltre il 37 per cento e Giampaolo Diana 11046 voti pari a una percentuale dell'11 per cento ( vai su segue e leggi l'ipotesi di Assemblea regionale e i sardi eletti in Assemblea nazionale).

"Dentro la vittoria di tutti c'è anche la mia" ha commentato su twitter, 26 10. 2009

"Costruirò il partito, sono orgoglioso di farlo. Questa è una grande vittoria di tutti, elettori e militanti e con Dario e Ignazio lavoreremo assieme (leggi qui i loro commenti sul voto delle primarie), un lavoro di squadra. Voglio rivolgere una parola di amicizia e rispetto per Franceschini e Marino, lavoreremo insieme per il nostro partito. Voglio ringraziare Dario Franceschini che mi ha telefonato riconoscendo il risultato delle primarie".

Da L'Unità di sabato 24 ottobre 2009, di Francesco Sanna

Meglio che il 25 ottobre chi vince abbia una maggioranza assoluta di voti e di seggi in Assemblea. Ma se così non fosse, preferisco a un segretario di minoranza uno eletto con convergenze discusse ed espresse in Assemblea, senza ricatti e utilità marginali, queste sì scandalose.



domenica 12 aprile 2009
Il mio Venerdì Santo di questa Pasqua 2009 è stato anche il ricordo, nella manifestazione a Livorno con i parenti delle vittime, della tragedia della nave “Moby Prince”. Diciotto anni fa, nella rada del porto, morirono140 persone nella collisione e nell’incendio di questo traghetto che le portava in Sardegna. Una assurda disgrazia del mare ancora senza responsabili e con punti oscuri che la magistratura tenta di illuminare nella indagini che sta portando a compimento. Molta partecipazione, discorsi sobri, una rosa in mare per ciascun scomparso, ricordato con nome e cognome ( venticinque di loro erano sardi).
Tante le presenze istituzionali e i gonfaloni delle istituzioni. Spiccava l’assenza, dopo diciassette anni in cui guidava il percorso dalla piazza Municipio al porto, di quello della Regione Sardegna.

Documentazione e materiale informativo