iscriviti alla newsletter scrivi a Francesco Sanna
L'interrogazione dei deputati PD, I firmatario F. Sanna, al ministro dell'ambiente ( 18 marzo 2016)

La residua attività di revisione dei modelli di funzionamento (che appare oramai matura e conclusa dopo ben nove anni e nella totale responsabilità degli apparati centrali dello Stato, non avendo il commissario del Parco funzione alcuna nella espressione del concerto delle amministrazioni e dei ministri competenti) sembra agli interroganti ben esile motivo per un cambio del titolare della gestione commissariale.

Il testo dell'interrogazione urgente depositata dai parlamentari PD, primo firmatario Francesco Sanna, 31 luglio 2014

Quale incidenza abbiano, sul totale delle miglia marine percorse dalla flotta Tirrenia - Compagnia Italiana di Navigazione, le percorrenze che si registrano sulle rotte da e per la Sardegna nell'ultimo anno;quale incidenza abbiano nell'ultimo anno, sul totale della forza lavoro Tirrenia - Compagnia Italiana di Navigazione - i dipendenti della società residenti in Sardegna.

Interrogazione dei deputati F.Sanna e G.Vaccaro ai ministri dell'Istruzione e della Coesione Territoriale

Quali urgenti provvedimenti i Ministri interrogati intendano intraprendere per scongiurare che i laureati specializzati siano invece lesi da Amministrazioni locali (come il caso Master and Back della Regione Sardegna precedentemente evidenziato ) che attualmente non riconoscono i Master di Alta formazione attivati dalle Università anche attraverso le nuove tecnologie (E-Learning).

Il testo dell'interrogazione depositata dai parlamentari PD, Camera dei deputati 18 giugno 2013

i Ministri interpellati dovrebbero, nel rispetto di quanto previsto dalla convenzione, articolo 6, comma 3, richiedere, ricorrendone le condizioni, la sospensione dell'aggiornamento delle tariffe; a seguito di quest'ultima richiesta, Cin dovrebbe, ricorrendone le condizioni, adeguare, automaticamente, i listini rispetto alla rideterminazione delle tariffe seguita a specifica richiesta dei Ministeri

Il senatore Francesco Sanna chiede di sapere se il ministro Severino conosce le azioni avviate dal Dip. Amm.ne Penitenziaria. 8. 2. 2013

Il sovraffollamento è il problema irrisolto delle carceri italiane. Dal sovraffollamento deriva l’impossibilità di realizzare il principio costituzionale secondo cui “le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato

Francesco Sanna chiede al Governo se la Regione Sardegna si è attivata per avviare le ZFU

Si chiede di sapere: se la Regione Autonoma della Sardegna ha proposto ai Ministeri dello Sviluppo Economico e della Coesione Territoriale la riprogrammazione dei fondi strutturali comunitari 2007/2013, oggetto del Piano di azione coesione, al fine di finanziare le Zone Urbane di Cagliari, Sassari, Quartu Sant’Elena, Olbia, Oristano, Selargius;

Francesco Sanna chiede se il Presidente della Regione sarda ha avanzato richiesta per avere la competenza sulle bonifiche (13.11.12)

si chiede di sapere:

se il Presidente pro tempore della Regione Sardegna/commissario delegato di Protezione Civile, entro il termine assegnatogli del 30 settembre 2012 ovvero successivamente, abbia formulato una proposta di piano di rientro nell’ordinaria gestione degli interventi finalizzati a rimuovere i danni all’ambiente provocati dalle attività minerarie nel Sulcis Iglesiente Guspinese; se tale proposta - nel caso sia stata formulata - individui nella Regione Autonoma della Sardegna l’amministrazione competente a coordinare in via ordinaria le attività e gli interventi che conseguono alla gestione emergenziale e se proponga deroghe alle norme in materia di affidamento di lavori pubblici e di acquisizione di beni e servizi.

Depositata da Francesco Sanna in Senato il 22 ottobre 2012

Si chiede di sapere: se il Ministro interrogato intenda ripristinare il riconoscimento del tirocinio pregresso ai fini dell’iscrizione al Registro dei revisori contabili o, in alternativa e in via transitoria, prevederne la validità ai fini della domanda di iscrizione esclusivamente per coloro che hanno già iniziato l’attività di tirocinio, ma ancora non hanno provveduto alla presentazione della domanda per l’iscrizione al relativo Registro.

I senatori sardi del PD, primo firmatario Francesco Sanna, chiedono l'intervento del ministro Passera, 26. 6. 2012

La recente politica di Terna, che afferma di utilizzare – come detto nel comunicato stampa del 6 giugno 2012 – impianti di produzione localizzati fuori Sardegna grazie alla nuova capacità di trasporto garantita dall’entrata in funzione del cavodotto SAPEI; il nuovo indirizzo della società gestore della trasmissione elettrica nazionale ha come conseguenza la rinuncia ad utilizzare la produzione degli impianti di generazione energetica – elettricità e vapore -  di Ottana ( in provincia di Nuoro), rendendone difficilmente proseguibile l’esercizio.

I senatori democratici hanno chiesto al ministro Cancellieri di bloccare la manifestazione dei gruppi neofascisti

Il nostro ordinamento prevede, in particolare con la legge n. 645 del 1952, nota come “Legge Scelba”, di attuazione della XII disposizione transitoria (comma primo) della Costituzione, il divieto di ricostituzione del partito fascista configurandolo in una serie di condotte che possono essere sanzionate, tra le quali “…quando esaltando, minacciando o denigrando la democrazia, le sue istituzioni e i valori della Resistenza o compie manifestazioni esteriori di carattere fascista”;

Francesco Sanna ha depositato l'atto di sindacato ispettivo al ministro dell'Ambiente, venerdì 6 aprile 2012

la legge Finanziaria dello Stato per l’anno 2007 attribuisce inequivocabilmente alla Regione le competenze sulla continuità territoriale ed il cabotaggio marittimo tra la Sardegna e le sue isole;
la città di Porto Torres è da anni collegata all’isola dell’Asinara da navi traghetto che rendono il servizio di trasporto pubblico di persone e merci; tale collegamento è stato sospeso il 31 marzo 2012 in quanto la Regione Sardegna non ha bandito procedure di evidenza pubblica per il servizio di trasporto, né ha prorogato la convenzione scaduta;

L'interrogazione dei senatori del PD, primo firmatario Francesco Sanna, depositata in senato il 9 febbraio 2012 ( in allegato la risposta del Governo)

Il 18 gennaio 2012 la Commissione Ue ha aperto un'indagine approfondita sulla prevista acquisizione del controllo congiunto di un ramo del gruppo Tirrenia da parte di Compagnia italiana di navigazione (Cin). In base all'indagine preliminare Bruxelles ha espresso "serie preoccupazioni" sulla conformità dell'operazione alle norme in materia di concorrenza, in particolare perché le parti detengono insieme "quote di mercato estremamente elevate, se non monopolistiche, per diverse rotte interne italiane" (in particolare, "alcune rotte da e verso la Sardegna").

Francesco Sanna chiede al Governo una soluzione per le famiglie a rischio sgombero dalle proprie abitazioni, 22.11.2011

Da molti anni alcune famiglie di Calasetta (CI) sono coinvolte in un contenzioso con l’Agenzia del Demanio per delle costruzioni situate sul lungomare;  la vicenda risale al 1924 quando il Comune di Calasetta, in seguito ad aggiudicazione definitiva, cedeva a titolo oneroso tre lotti di terreno ad alcune famiglie del luogo, le quali vi edificavano;

L'interrogazione dei senatori sardi ( Sanna, Cabras e Scanu) primo firmatario Francesco Sanna, 3 ottobre 2011

Indiscrezioni raccolte dalla stampa italiana riferiscono della volontà della Commissione Europea di aprire una procedura di indagine formale sulle modalità di vendita della società Tirrenia di Navigazione spa in amministrazione straordinaria;

L'interrogazione presentata in Senato dai senatori democratici sardi, primo firmatario Francesco Sanna, 5 agosto 2011

Per far fronte all’attuale crisi di liquidità delle imprese sarde sono necessarie misure urgenti che potrebbero alleviare il peso del debito fiscale ed evitare il razionamento del credito quali: l’allungamento del periodo di rateazione; il blocco dei pignoramenti; la riduzione dell'aggio di Equitalia e degli interessi di mora, la rivisitazione degli studi di settore; la sospensione della riscossione in casi eccezionali; la riduzione delle sanzioni civili in materia di contributi previdenziali; la sostituzione di garanzie reali con garanzie fideiussorie; l’accelerazione dei rimborsi erariali e l'applicazione della transazione fiscale di cui all’articolo 182-ter del Regio Decreto 16 marzo 1942, n. 267 e successive modificazioni;

L'interrogazione al ministro dell'Interno Maroni dei senatori democratici Sanna e Adamo, 13 luglio 2011

Per la gestione della sicurezza del matrimonio del Ministro Brunetta, previsto per domenica 10 luglio 2011 nel comune di Ravello, è stato disposto un dispiegamento di forze dell’ordine particolarmente imponente in previsione dell’arrivo di alcuni contestatori; da notizie di stampa si apprende che nell’intento di eludere tali contestatori e tenerli lontani dal luogo dei festeggiamenti, gli sposi promessi hanno anticipato la celebrazione alla sera prima, in via riservata. Tuttavia il programma ufficiale non è stato modificato, né tanto meno è stata richiesta la sospensione del piano di sicurezza stabilito;

Interrogazione dei senatori del PD, primo firmatario Francesco Sanna, al ministro dei Trasporti Matteoli. 11.7. 2011

I pendolari sardi, in particolare quelli del Sulcis-Iglesiente, quotidianamente subiscono i malfunzionamenti del servizio dei treni: mancata puntualità, soppressione senza preavviso delle corse, carenza di informazione e guasti tecnici che affliggono l’ormai obsoleto materiale rotabile in linea;

L'interrogazione dei senatori sardi del PD, primo firmatario Francesco Sanna (11 luglio 2011)

con proprio decreto del 15 febbraio 2011, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti ha revocato i suoi precedenti provvedimenti (decreti 14 gennaio 2011, numeri 11, 12 e 13) con i quali imponeva una nuova disciplina degli oneri di servizio pubblico sui collegamenti aerei  da  e  per  gli scali della regione Sardegna, che sarebbe dovuta entrare in vigore il 27 marzo 2011. Con il medesimo atto si prorogava il precedente regime di continuità territoriale, in vigore dalla primavera del 2008;

Francesco Sanna, I firmatario, e i senatori sardi del PD, A. Cabras e G. Scanu hanno interrogato il ministro dei Trasporti Matteoli (4 luglio 2011)

l’articolo 1.7, lettera F del disciplinare di servizio pubblico prevede che il vettore aereo che accetta di operare sulle rotte onerate si impegna ad “accettare il pagamento tramite POS e almeno tre diverse carte di credito e non prevedere alcun onere aggiuntivo o commissione per la vendita dei biglietti via internet”;

Francesco Sanna e i senatori democratici Cabras e Scanu hanno presentato un'interrogazione ai ministri dell'Interno e dei Trasporti e Infrastrutture

Dopo la chiusura temporanea dell'aeroporto di Cagliari - Elmas del 26 e 27 giugno 2011, dovuta alla fuga dei cinque ospiti tunisini dal Centro di prima accoglienza, contiguo alle piste di atteraggio e decollo, con i colleghi senatori PD sardi Cabras e Scanu si è chiesto, con una interrogazione al Ministro dell'Interno Maroni ed al Ministro delle Infrastrutture Matteoli, che il Governo riferisca al Parlamento sulle proprie intenzioni per evitare il ripetersi di tali situazioni, suggerendo di trovare una struttura meno vicina all'aerostazione per lo svolgimento delle funzioni di CPA ( sotto il testo dell'Interrogazione, 27 giugno 2011).