iscriviti alla newsletter scrivi a Francesco Sanna
Francesco Sanna ha diffuso su facebook alcune note di commento al recente provvedimento approvato dalla Camera
 
Per evitare ogni tipo di arbitrio o anche che possano consumarsi veri e propri omicidi dolosi, in ambito familiare, magari premeditati e ‘mascherati’ da legittima difesa, la norma continua a prevedere che debba esservi, in ogni caso, la valutazione del caso concreto da parte del giudice. Sempre per iniziativa del PD, per chi viene prosciolto o archiviato nei casi di legittima difesa viene riconosciuto il diritto al rimborso delle spese legali sostenute. 
l'intervento di Francesco Sanna al seminario dell'Arel, Roma 22 marzo 2017 ( sotto in allegato gli atti completi del convegno)
 
La metanizzazione della Sardegna rimane un obiettivo storico nazionale e della autonomia regionale di riduzione dei disagi della insularità, ma deve tenere presente l'evoluzione del sistema delle fonti energetiche alla luce degli impegni internazionali per la decarbonizzazione, al fine di combattere il surriscaldamento globale ed il climate change. 
Francesco Sanna risponde alle provocazioni del leader di Possibile

L'onorevole Civati vorrebbe che i sindaci di centro-sinistra sostenuti dal PD aderissero alla sua idea che bisogna autoaffondarsi o affondare i candidati alla guida delle città, democratici o alleati, per dare una lezione a Renzi e al PD nazionale. E si arrabbia, elegantemente e nel modo letterariamente piacevole che gli è solito, se qualcuno, come Massimo Zedda, Giuliano Pisapia, Marco Doria, primi cittadini di Cagliari, Milano e Genova, non lo seguono nel suo disegno.

Il testo della lettera dei deputati di diversi gruppi parlamentari che chiedono al I Ministro di far ripartire la produzione di alluminio in Italia

Le chiediamo tutto questo non solo rappresentando l'urgenza di un caso di crisi industriale che può trovare soluzione e la preoccupazione per il lavoro di migliaia di famiglie, ma anche l'opportunità che l'Italia si confermi un Paese che- al pari degli altri importanti Stati membri dell'Unione - mantenga una presenza nel comparto dell'alluminio, capace di esaltare il nostro "saper fare", le nuove opportunità tecnologiche e gli spazi di lavoro che si aprono in vari settori, non ultimo quello della ricerca.

Il testo del Governo, con le numerose modifiche apportate dalla Commissione Cultura, è in Aula alla Camera

La proposta di Riforma della scuola denominata < La buona scuola> è approdata nell'Aula della Camera per la sua prima lettura. Il testo originario ha subito numerose modifiche nell'esame della Commissione. Il Governo, per dichiarazione del Presidente del Consiglio, si è dichiarato aperto alle modifiche che il Parlamento vorrà apportare, rimettendosi al lavoro delle Aule parlamentari escludendo il ricorso al voto di fiducia.

La riflessione di Francesco Sanna sulla Festa della Liberazione

Il popolo italiano, come ha ricordato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, si è riconosciuto e ritrovato nel ricordo delle pagine eroiche dei tanti italiani che hanno riscattato la dignità del nostro Paese battendosi contro l'occupazione nazi-fascista all'indomani dell'8 settembre 1943.

L'Intervento di Francesco Sanna al convegno dell'Associazione Ex parlamentari, Cagliari, sede Fondazione Banco di Sardegna, 18 aprile 2015.

Questo è il contesto in cui operiamo. Potrei dire che siamo di fronte a quello che veniva definito 25\30 anni fa il paradosso di Zagrebelsky: " Vogliamo le riforme perché non si riesce più a decidere ma la riforma della Costituzione è essa stessa la massima decisione ipotizzabile, e quanto maggiore si manifesta la disgregazione tanto maggiore è la necessità della riforma, ma tanto più questa è necessaria tanto più è difficile".

La relazione di Francesco Sanna al convegno di Mondoperaio, Roma, 8 aprile 2015, biblioteca del Senato.

Problema di partiti quindi, problema di assetto costituzionale, problema di rapporto tra scelta o individuazione dei candidati: io uso quest’espressione perché non mi piace dire l’espressione “nominati”. Non esistono nominati: esistono candidati magari scelti mediante nomina senza elezioni primarie, ma poi questi devono essere votati dal popolo, perché altrimenti noi avremmo avuto, per tutta la prima Repubblica, sessant’anni di Senato di nominati; avremmo avuto in tutta la seconda Repubblica, dalla legge Mattarella in poi, un Parlamento fatto tutto di nominati, sia al Senato, sia alla Camera.

Francesco Sanna interviene alla tavola rotonda che si svolge nel Centro culturale della cittadina del Marghine

Lunedì 15 dicembre 2014, a Macomer (Nu), partecipo alla Tavola rotonda su un tema molto attuale  "Stato e Regioni nella riforma Costituzionale". Organizzano l'incontro l'Associazione "Nino Carrus", l'Università di Sassari e il "Centro di Studi Autonomistici Paolo Dettori".

Il neo segretario regionale dei democratici avrà la maggioranza assoluta con 83 membri su 160

La Commissione regionale per il congresso in giornata dovrebbe dare il via all'ufficialità per i 160 componenti del parlamentino dei democratici. Le liste a sostegno di Soru conterebbero su 83 componenti; quelle di Angioni 58 eletti; le liste di Castangia 19 eletti ( sotto anche i nominativi della Direzione eletta il 6 dicembre 2014).

Alla Sardegna destinati 43 milioni di euro

Nei giorni scorsi con una delibera del Cipe il Governo ha definito il piano da oltre un miliardo di euro per l'edilizia scolastica. I finanziamenti sono stati destinati alle scuole di tutte le 20 regioni italiane, secondo le indicazioni che, su invito del Presidente del Consiglio Matteo Renzi, sono arrivate da sindaci e amministratori locali. La Sardegna ha ottenuto uno stanziamento di oltre 43 milioni di euro.

Il ricordo dell'ex magistrato e senatore D'Ambrosio da parte di Francesco Sanna, Roma 31 marzo 2014.

Gerardo D'Ambrosio è morto oggi a Milano, dove ha svolto per lunghi anni la sua missione di magistrato. Tra il 2008 ed il 2013 siamo stati entrambi senatori del Partito Democratico e per questo ho avuto modo di conoscerlo, frequentarlo e, su alcuni provvedimenti, lavorare insieme a lui. Nonostante la grande differenza di età ci andavo molto d'accordo e quando non lo eravamo, la discussione mi tornava interessante e comunque piacevole perché Gerardo era anche un grande signore (VIDEO).

Francesco Sanna interviene per difendere la ratio dell'emedamento che conferma le agevolazioni fiscali per le popolazioni alluvionate (19.3.2014)

Come faceva la Ragioneria generale dello Stato a dare i suoi pareri positivi quando scriveva la medesima norma nel decreto salva Roma e a revocare oggi in dubbio un profilo di copertura o di imputazione o di classificazione, come è scritto nel parere della Commissione bilancio, sullo stesso contenuto provvedimentale e sugli stessi impatti finanziari sui conti dello Stato ? ( VIDEO degli interventi sull'emendamento in discussione).

L'ha stabilito all'unanimità la Direzione nazionale nella riunione di venerdì 27 settembre 2013.

Propongo il congresso l'8 dicembre. Abbiamo il dovere di indicare un percorso chiaro per il cambiamento del Paese (G. Epifani)

La lettera di Francesco Sanna al Presidente della Giunta regionale, 27 luglio 2013

Senza una comunicazione della Regione che indichi le sue scelte (determinare le riserve finanziarie, ovvero non introdurle affatto) il bando per la fiscalità di vantaggio è bloccato e si ritardano i tempi in cui le imprese potranno godere degli aiuti stabiliti dalla legge.

Francesco Sanna pubblica il Decreto a firma dei ministri dello Sviluppo economico e delle Finanze (8 luglio 2013)

Il Decreto consente ora l'emanazione del bando ministeriale, con gli sgravi fiscali e previdenziali, a favore delle micro e piccole imprese che operano nelle aree delle regioni d'Italia, individuate dalla Legge 221 del 2012. Tra queste è ricompresa la provincia di Carbonia-Iglesias, con i suoi 23 comuni, e le città sarde di Cagliari, Quartu S.E., Selargius, Oristano, Olbia, Sassari e Alghero.

Francesco Sanna ha scritto al Presidente della Regione sarda

Egregio Presidente, ho letto sulla stampa sarda, riguardo alla convenzione di servizio tra lo Stato e la società di navigazione Tirrenia che regola la continuità territoriale marittima tra la Sardegna e la penisola italiana dal luglio 2012, che Ella “giura di non averla mai vista”. E anzi di “non essere mai riuscito ad ottenerla”. E che questo “non è giusto: la convenzione e la dotazione finanziaria, attualmente di 70 milioni all’anno, devono essere in mano alla Regione”.

Francesco Sanna è candidato nella provincia del Sulcis-Iglesiente

Il 20 dicembre ho presentato la richiesta di candidatura alle primarie dei parlamentari PD.  Dopo la prima esperienza parlamentare in questa legislatura, mi sottopongo al giudizio dei cittadini. Credo di aver provato a fare fino in fondo il mio dovere di rappresentante della Sardegna.

Nella città Toscana si farà il punto sulla riforma in discussione in Parlamento

Venerdì 12 ottobre 2012, presso l'Aula Magna della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Pisa, in Via Roma 55, si svolgerà il convegno sul tema “Disposizioni per l’equiparazione dello status contrattuale ed economico dei laureati specializzandi medici e non medici che afferiscono alle scuole di specializzazione di  Area Sanitaria”.

Pierluigi Bersani ha presentato a Roma, al Teatro Adriano, la Carta d'Intenti del Pd per il governo dell'Italia. 31 luglio 2012

L’Italia ce la farà se ce la faranno gli italiani. Se il paese che lavora, o che un lavoro lo cerca, che studia, che misura le spese, che dedica del tempo al bene comune, che osserva le regole e ha rispetto di sé, troverà un motivo di fiducia e di speranza ( sotto il testo completo e il video di Bersani).