iscriviti alla newsletter scrivi a Francesco Sanna
Iglesias, 26 luglio 2007 Piazza Municipio

Presentazione della finanziaria regionale 2007 e del processo costituente del Partito Democratico. Sono intervenuti alla manifestazione il presidente della regione sarda Renato Soru, l'assessore Dadea e Francesco Sanna

Intervistato dal giornalista Giacomo Mameli, il consigliere regionale Francesco Sanna parla della riforma dello Statuto di Autonomia dell'Isola. Nella sua riflessione i temi della globalizzazione della politica e della economia, della necessitÓ che la Regione giochi sui tavoli internazionali ed in una interlocuzione continua con il governo nazionale. Un potere regionale legittimato dal basso ad assumere decisioni rapide ed efficienti, con un ruolo centrale delle Autonomie locali.

Iglesias, Centro storico, sede DS, 17 luglio 2007.

Francesco Sanna interviene nella sua città alla manifestazione a favore del processo costituente del PD. L'evento è  promosso dal coordinamento del Sulcis e si svolge nella strada antistante la sezione storica dei Democratici di Sinistra. 

Quartu Sant'Elena, hotel Quattro Torri, 31 marzo 2007

Nel Congresso Regionale della Margherita (tenutosi a Quartu Sant'Elena il 31 marzo 2007) Francesco Sanna parla della Sardegna, della prospettiva del Partito Democratico, del rinnovamento dei gruppi dirigenti e del rilancio della azione di Governo. "Sbaglia - dice - chi nel centro sinistra immagina di avvantaggiarsi distinguendosi dall'azione della Giunta di Renato Soru. La credibilitÓ di Sardegna Insieme (la coalizione che ha vinto le elezioni del 2004) dipende dalla capacitÓ di realizzare il suo programma di Governo".
L'Assemblea Regionale della Margherita, eletta dal Congresso, ha poi nominato Francesco Sanna per acclamazione suo presidente.

Roma, Cinecitt?, 19 -22 aprile 2007

Al Congresso Nazionale de La Margherita, tenutosi a Roma - Cinecittà dal 19 al 22 aprile 2007, Francesco Sanna ha svolto un importante intervento sul tema del futuro del Partito democratico con un simpatico fuoriprogramma a conclusione del discorso che ha attirato simpatici commenti da parte dell'inviato di Repubblica, sul lapsus '' Popolare...Democratico''.

Chianciano (SI), 30 settembre 2006

Nel settembre 2006, a Chianciano, si riuniscono gli esponenti della Margherita di cultura cattolico-democratica. Discutono della loro esperienza nella Margherita, di come quest’area politica può contribuire alla nascita del Partito Democratico, del confronto tra le diverse culture che vi si riconosceranno. Nel suo intervento, citando un documento della letteratura cristiana delle origini (la “Lettera a Diogneto”), Francesco Sanna sostiene che per chi viene dalla cultura cattolico democratica è più facile non fare dei partiti una chiesa, ma solo uno strumento temporaneo per la realizzazione del bene comune. Una identità che non voglia essere egemonica, ma anima e lievito di un nuovo grande partito nazionale, è indispensabile al Partito Democratico (apri il link per leggere l'intervento )

Francesco Sanna pronuncia il suo primo intervento nell'Assemblea legislativa sarda

...Il suo, Presidente Soru, è stato un buon tentativo e un buon esito di sintesi politica di quello che è avvenuto nel periodo precedente le elezioni, che è stato cristallizzato nel programma e che è stato sanzionato positivamente dai sardi. Quindi la sintesi politica è una maggioranza che mette insieme valori saldamente riformisti, che mette insieme culture diverse, ma le fonde senza contraddizioni (vai su segue per ascoltare Francesco Sanna. Leggi il resoconto d'Aula)