iscriviti alla newsletter scrivi a Francesco Sanna
A Martone sugli sfigati: Sciacquiamogli la bocca col sapone delle pari opportunità
martedì 24 gennaio 2012

Sciacquiamogli la bocca col sapone delle pari opportunità

Lo scambio di battute su Martone in Commissione Affari Costituzionali del Senato, con la ministro Fornero, è andato così:

Il ministro delle Pari Opportunità Fornero è in Commissione Affari Costituzionali per illustrare il suo programma. Al suo fianco due donne, il capo della segreteria tecnica ed il capo del legislativo del ministero. La prof Fornero sostiene, tra l’altro, la necessità di “un progetto educativo per contrastare l’immagine femminile mercificata”.

In conclusione del breve dibattito seguito alla comunicazione del ministro, mentre il presidente della Commissione Vizzini stava per chiudere la seduta, il senatore PD Francesco Sanna lo interrompeva scherzosamente.

SANNA. Presidente, ci si dimentica una cosa importantissima.

PRES. Cosa ?

SANNA. Di ricordare al ministro, al rientro a casa, al Ministero, di impartire un severo rimprovero al viceministro Martone, il quale per dire che i ragazzi non devono perder tempo a laurearsi, ha utilizzato un linguaggio non scevro di intonazioni sessistiche, che non conviene ripetere. Potremo suggerire di lavargli la bocca con il sapone delle pari opportunità…

FORNERO. Già mi accusano di fare mobbing nei confronti del vice ministro Martone, con cui ho buoni rapporti di collaborazione, se anche lo sgridassi per il linguaggio che usa, di cui non sono stata testimone, chissà come sarei considerata...

SANNA (osservando le collaboratrici del ministro a cui la prospettiva del sapone non dispiaceva)
Se Lei non vuole procedere personalmente, consegni il viceministro al braccio secolare delle sue  collaboratrici !