iscriviti alla newsletter scrivi a Francesco Sanna
Rendiconto delle spese del I quadrimestre 2014
La rendicontazione riguarda i primi quattro mesi del 2014: gennaio, febbraio, marzo e aprile.

Francesco Sanna pubblica, seguendo la scansione quadrimestrale prevista alla Camera dei deputati, la periodica rendicontazione delle spese per l'attività politico-istituzionale, mesi: gennaio, febbraio, marzo, aprile 2014.

Di seguito le spese sostenute nel I quadrimestre del 2014 per l'attività politica da deputato al Parlamento di Francesco Sanna.

Dal gennaio 2011, per i tagli alle spese degli organi costituzionali che il Parlamento ha votato nell'estate 2010, le indennità corrisposte dalla Camera per oneri segreteria/rapporto con gli elettori e diaria per permanenza a Roma sono state ridotte di 1000 euro mensili.
 
Dall'ottobre 2011, per effetto della manovra economica di agosto dello stesso anno, l’indennità parlamentare è stata ridotta del 10% lordo sulla parte eccedente i 90.000 euro annui. Il “taglio” equivale a circa 540 euro mensili. Come sempre, la voce di spesa relativa alla permanenza a Roma per lo svolgimento del mandato comprende tutti i costi aggiuntivi tipici del parlamentare in trasferta, che altrimenti non sosterrebbe a casa nella sua residenza: dai trasferimenti, alla rappresentanza, all'alloggio.
 
Tutte le somme indicate sono al netto dei servizi forniti gratuitamente dalla Camera dei deputati (ad esempio uffici a Roma e le linee telefoniche/fax in dotazione) o per i quali è stato sufficiente il rimborso di cui si è effettivamente goduto: queste spese, anche se sostenute, non vengono riportate nel rendiconto.
 
Mesi di gennaio, febbraio, marzo, aprile 2014:
 
Spese permanenza a Roma                                               euro 8.064,00;
 
Spese e rimborsi per collaborazioni                                  euro 3.278,23;
 
Spese trasferte e spostamenti auto e motociclo                       euro 1.056,00;
 
Spese per affitto e funzionamento sedi e uffici                 euro 3.151,87;
 
Spese trasferte in Sardegna e fuori Sardegna per riunioni, convegni, congressi   euro 2.661,70;
 
Contributi a Partito Democratico Nazionale e Regionale, euro 7.200.
 
Il totale spese del I quadrimestre 2014 ammonta a euro 25.411,80.
invia un commento | vai all'archivio »