iscriviti alla newsletter scrivi a Francesco Sanna
Alla Camera i parlamentari sardi del PD continuano il lavoro per garantire la rappresentanza della Sardegna a Bruxelles

Siamo arrivati a un passo dall’approvazione della norma che avrebbe consentito di ottenere fin da subito la rappresentanza della Sardegna al Parlamento europeo, ma governo e maggioranza hanno assunto un impegno chiaro, che verificheremo nelle prossime settimane: calendarizzare rapidamente la proposta di legge, che prevede l’istituzione del collegio Sardegna, a prima firma Francesco Sanna e sottoscritta da tutti i parlamentari sardi del PD, e che offriremo al sostegno dei deputati di ogni schieramento ( guarda dichiarazione VIDEO di Fr. Sanna).

Dichiarazione di voto di Francesco Sanna sugli emendamenti di modifica del Disegno di Legge ( 3 aprile 2014)

Il politico che vende la sua funzione alla mafia e viene «beccato» in questa condotta, ben dimostrata (davanti a lui c’è la mafia, c’è l'organizzazione; lui promette delle utilità che faranno parte della propria condotta di funzionario pubblico; insomma si vende l'integrità dell'esercizio del mandato, si vende l'efficienza e l'imparzialità della pubblica amministrazione, si vende la democrazia), viene punito con una pena da quattro a dieci anni ( VIDEO con Real Player).

Francesco Sanna spiega perch da respingere la richiesta avanzata da Forza Italia, 26 marzo 2014

Per sussistere il reato mi devo accorgere che negozio con un criminale ? Certamente si, ma non nelle forme della probatio diabolica che, nell'interpretazione del collega Sisto e di altri, ci sono state qui raccontatate. Basta il dolo diretto che la norma già contiene. Quindi colleghi tranquillità, non stiamo facendo retate tra poveri candidati, non stiamo esponendo ingenui candidati all'amministrazione del paese, alle patrie galere per reati di mafia ( VIDEO con Real Player).

La richiesta di Francesco Sanna nella discussione in Commissione Affari Costituzionali (sotto la proposta di legge di F.Sanna)

Bisogna battersi per una riforma della legge elettorale europea completa di entrambi gli elementi: la modifica della circoscrizione e la precisazione della regola di attribuzione dei seggi. Se ci si riesce al Senato bene. Altrimenti sin da ora chiediamo che la questione sia fatta propria dal Governo e dalle forze politiche come prioritaria nell’ agenda parlamentare delle prossime settimane ( sotto puoi scaricare il file con la proposta di legge di Francesco Sanna).

Il condirettore di Repubblica sul fenomeno del cyber bullismo commenta la proposta di legge dei deputati PD, Repubblica 15 febbraio 2014

La filosofia del Diritto insegna che in un regime democratico la legge non serve a imporre coercitivamente modelli di comportamento, ma a codificare quelli che maturano nella coscienza collettiva e di conseguenza a indurli. Anche in questo caso c’è alla base una questione di cultura e di responsabilità. Ma, in difesa della funzione sociale della Rete, il legislatore è chiamato ora a sanzionare e impedire gli abusi di alcuni per garantire la libertà di tutti.