iscriviti alla newsletter scrivi a Francesco Sanna
Il risultato nel voto in Commissione Affari Costituzionali nella notte dell'8 febbraio. Ma ora il Governo pone la fiducia

La vittoria politica più importante nella discussione del dl Milleproroghe è senza dubbio aver convinto il Governo a desistere nel suo ostinato tentativo di ammazzare sul nascere l'esperimento di una fiscalità di vantaggio in 23 aree urbane disagiate italiane.

I video dell'imponente manifestazione allo sciopero generale di venerdý 5 febbraio 2010 in Sardegna

La Sardegna tradita dalle promesse di buon governo, dall'incapacità della giunta regionale di fronte alla sfida con la crisi economica è scesa in piazza a Cagliari. Oltre 50 mila persone, di tutti i settori produttivi dell'isola hanno sfilato per le vie di cagliari per circa 4 ore: un serpentone di 4 km che ha paralizzato il capoluogo sardo. Molta rabbia ma anche tanta determinazione riassunta dalle grida: Non molleremo mai. Video: 1,  2, 3, 4.

 

Il pezzo di Giovanni Maria Bellu su L'UnitÓ di mercoledý 3 febbraio 2010

Bisogna sapere cosa è un'isola per provare tutta la vergogna. Bisogna, almeno una volta nella vita, aver considerato il mare come la fine del mondo. Non il luogo da cui si parte, ma il luogo dove la tua terra semplicemente finisce. E aver sentito l'emozione del varcarlo, lo sgomento di quel passo.

Francesco Sanna chiede al Governo di riferire in Aula quali decisioni intende assumere per affrontare la situazione di crisi, 4 febbr 2010

Signor Presidente, ( Video con Real Player) all'attenzione del Governo sono state proposte in Senato molte interrogazioni e interpellanze riguardanti le industrie della filiera dell'alluminio, presenti in Veneto e in Sardegna. Pochi minuti fa la nave degli operai che hanno manifestato nelle giornate di ieri e l'altro ieri davanti a Montecitorio, in appoggio a una vertenza che tutto il Paese in quei momenti registrava al suo punto di culmine in una riunione a palazzo Chigi, è ritornata mestamente a Cagliari, dove si terrà domani una manifestazione che coinvolgerà tutti i settori produttivi e tutti i territori della Sardegna: uno sciopero generale di un'isola.

L'appunto riepilogativo su Alcoa redatto da Francesco Sanna per i lavori della Direzione del PD Sardegna, 1 febbraio 2010

Nel 1995, durante la privatizzazione dell’industria nazionale  dell’acciaio e dei metalli non ferrosi (alluminio, piombo, zinco) il ministro dell’Industria Clò definisce con un proprio decreto un regime di tariffa elettrica per la produzione di acciaio e alluminio, della durata di dieci anni ( sotto la lettera di Alcoa a Berlusconi, il documento di sanzione della UE e il video del sit-in romano dei lavoratori).

Il testo della bozza proposta dal segretario Silvio Lai all'Assemblea regionale del PD

Sabato 23 gennaio 2010 l'Assemblea regionale del PD ha cominciato la discussione generale sulla bozza di Statuto regionale proposta dal segretario del Pd della Sardegna.

La relazione e il testo del Decreto legge, del 25 gennaio 2010, sull'Energia per la Sicilia e la Sardegna

Di seguito sono consultabili e scaricabili la relazione e il testo del Decreto legge "Energia" n.3 del 25 gennaio 2010, adottato dal Consiglio dei ministri per garantire la sicurezza del sistema elettrico in Sicilia e in Sardegna.

La vertenza Alcoa Ŕ stata seguita passo a passo da Francesco Sanna. Leggi i comunicati stampa, guarda i video delle diverse fasi degli ultimi mesi

Sul caso Alcoa, all'attenzione delle cronache per le proteste dei lavoratori, Francesco Sanna ha svolto un'intensa attività. Di seguito alcuni contenuti: (i comunicati); l'occupazione dell'aeroporto di Cagliari, video 29 genn 2010; Il documento di sintesi della crisi Alcoa: il video del sit-in degli operai, Roma 1 febbr 2010; l'intervento di Francesco Sanna in Senato, 4 febbr 2010, stenografico e Video (con Real Player); l'articolo Per provare vergogna, di GM. Bellu.

Chiesta dai senatori Sanna e Scanu la sede deliberante della Commissione Difesa per approvare il Ddl 1736

"Il Partito democratico ha chiesto di procedere in sede deliberante, cioè approvando definitivamente il testo in Commissione difesa ed evitando così la lettura dell'Aula, per approvare il più rapidamente possibile il Ddl 1736 che dispone l'ammissione delle persone fabiche nelle Forze Armate e nella Polizia. La Commissione ha accolto la proposta del Pd che passa ora alla valutazione del Presidente del Senato Renato Schifani".

Francesco Sanna nell'aula del senato, 13.01.2010, interviene per evidenziare i danni al sistema giustizia a causa del Ddl voluto dalla destra

SANNA (PD). ( in video, 4' e 40'', con Real Player) Signor Presidente, rappresentanti del Governo, colleghi, per effetto degli emendamenti il suo testo è mutato ma l'impianto e la filosofia del disegno di legge sono gli stessi. Quindi - consentano i proponenti l'ironia - sarebbe meglio espressa questa filosofia cambiando il titolo del disegno di legge. Suggerirei: «Provvedimenti per l'introduzione nella giustizia penale di istituti di diseconomia processuale».